Minni amica del cuore

minni33Qualche giorno fa, precisamente ieri, mi sono messa a riordinare i miei amatissimi fumetti che, da anni, sono stipati nella libreria della mia cameretta. E’ stato meraviglioso immergermi in quel mondo magico ricco di topolini, paperi e cani parlanti che, una volta, mi era così familiare. 

Da bambina, infatti, adoravo leggere: ho iniziato a cimentarmi nella lettura molto presto, probabilmente sfogliando vecchie riviste di Bambi e della Sirenetta, anche se, lo ammetto, la mia preferita era sicuramente Barbie. Quelle riviste patinate, con delle rubriche alla moda e degli adesivi adorabili, erano per me quasi meglio delle caramelle. Poi però, la svolta, nel lontano 2001: Minni amica del cuore, una nuova edizione del fumetto Minni & Company che, nonostante la mia giovane età, ho potuto leggere ed apprezzare.

Dicicroppedimage318436-topolinointeraamolo, sono sempre stata una femminuccia piena di fiocchi, trine e merletti e, proprio per questo, non avrei mai potuto leggere Topolino! Quel topastro era troppo uomo, con il suo lavoro di poliziotto, il suo cagnolone un po’ fastidioso ed il suo migliore amico scemo… no, non era affatto per me! Tolleravo di più Paperino, il classico cliché: un papero sfigatello, sempre senza soldi e fidanzato con una certa Paperina, una paperotta con manie di dispotismo e protagonista del flirt con il più fortunato Gastone, nientemeno che il cugino del povero Paperino. Forse l’universo dei paperi era a me più congeniale, ma non era assolutamente abbastanza, né tanto meno azzeccato.

a8f2426f99e5a86638fa7d70b0d97898Minni era la risposta giusta, la chiave di volta che avrebbe potuto aprire la serratura del mio cuore di pargoletta, la topina che, con le sue avventure, mi avrebbe rapita e catturata, rendendomi protagonista di un mondo fantastico al gusto di pepe e melassa. Ho viaggiato con la sua amica astrale Tebel, ho litigato con quella “muccona” di Clarabella e mi sono divertita quando, per una serie sfortunata di eventi, mi sono imbattuta nelle sue avventure con Trudy, la snella fidanzata di Gambadilegno. 

scoppiati

L’universo di Minnie è variegato e variopinto e permette inoltre alla lettrice, solitamente una femminuccia un po’ incline alle storie d’amore, di conoscere l’universo dei paperi e di innamorarsi non solo della love story tra Paperino e Paperina, ma anche delle scappatelle di quest’ultimo con l’adorabile Reginella. E cosa dire dell’amore-odio tra Paperone e Brigitta?O del corso di Galateo di Ciccio, il garzone di Nonna Papera, per conquistare la bella panettiera?

 wpoyvsfcroppedimage314314-nonnapapera9lapapparitorno-reginella

Tutte queste storie brevi, questi tasselli di un disegno più complicato, sono riposte nella mia testolina e custodite nel mio cuoricino di bambina. Ecco perché, proprio ieri sera, ho preso una decisione veramente importante: ho deciso che, ogni sera, rileggerò un numero di questo fantastico fumetto e, con umiltà, cercherò di ricavarne quegli insegnamenti delicati, quelle perle di saggezza che da bambina come da “adulta”, ancora oggi, mi fanno vibrare il cuore.

Ora vi lascio, il secondo numero di Minni mi aspetta! Se avete bisogno di qualcosa, mi trovate sulla cima del Vesuvio: bussate alla porta, vi accoglierà il mio fedele Gennarino!

croppedimage314314-amelia9gennarino

© Charlotte Gandi

Annunci

4 thoughts on “Minni amica del cuore

  1. Che bello quest’articolo! Anch’io ero un’avida lettrice dei fumetti di Minni da piccola e da qualche anno li ho riscoperti e periodicamente ne rileggo qualcuno…ormai me ne mancano pochi per completare la collezione. Hai proprio ragione, la purezza e spesso anche la profondità di queste storie mi lascia di stucco ancora oggi!

    Liked by 1 persona

  2. Mi hai fatto fare un bel tuffo nell’infanzia 😉 A me divertiva moltissimo Paperone, non solo per l’esagerata spilorceria ma anche per l’ostinazione con cui cercava di difendersi dagli assalti di Brigitta.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...