101 anni dalla nascita di Roald Dahl, scrittore brillante conosciutissimo per i classici per l’infanzia La fabbrica di cioccolato, Le streghe, Il GGG e tanti altri.

Ho un ricordo personale legato a Dahl, che ho conosciuto, da lettrice, ai tempi della scuola elementare. Avevo vinto un concorso di lettura: le due sezioni della mia scuola, la A e la B, erano impegnate tutto l’anno in questo torneo, dove dovevano leggere quanti più libri possibili e compilare le cosiddette “schede libro”.
Arrivai prima e vinsi il libro Le streghe di Dahl, che ricordo tuttora come un prontuario contro le fattucchiere: hanno le narici seghettate, la parrucca, perché sono calve e la loro testa è piena di vesciche, e sono senza piedi.

Ancora oggi, per fortuna, saprei riconoscere una strega.

 

21740175_210105692859250_1275398277731590245_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...