Studiare Lettere nel 2018

Spesso me lo chiedo quando, animata dallo sconforto, mi capita di sentirmi una incapace, o che gli altri mi facciano capire di considerarmi tale. D’altra parte, se non a correggere bozze o congiuntivi, a cosa mai potrà servire?
Ma poi ci penso, e penso alla storia di ognuno di noi; col cavolo che mi perdo d’animo.
Perché studio Lettere? 
La risposta sta tra le pagine dei libri che ho letto, ma anche tra quei versi che hanno inciso il mio cuore.
Soprattutto, sta tra le mie cartacce, brutte copie, bozze, romanzi mai scritti, sogni di carta ancora nel cassetto.
Il libro della mia memoria è pieno di parole che volano nell’aria.
Sì, studiamo Lettere, forse non tutti vogliamo scrivere, probabilmente alcuni di noi sognano di insegnare, altri di lavorare in una casa editrice, o ancora non hanno le idee chiare.
Però abbiamo le parole, che sono come spade, e possiamo fare la differenza anche noi.

One Comment

  1. Quattro Barrato

    E solo per fartene un esempio, da queste poche righe che hai scritto nascono mille discorsi, mille pensieri, mille ragionamenti che purtroppo non posso riassumere in un piccolo commentino qui. Ma credi che smuovere le acque della mente sia poco?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...