Visitare la Grecia: antiche rovine e tramonti mozzafiato

La Grecia è unica e affascinante; un luogo indimenticabile che regala al visitatore mille emozioni diverse.

Impossibile trascurare la splendida Atene, meta irrinunciabile per un qualsiasi viaggiatore, che rimarrà estasiato dinanzi al monumentale Partenone e all’Antica Agorà, ma anche allo Stadio Panatenaico, che nell’antichità ospitava i giochi panatenaici in onore di Atena e al Museo Archeologico Nazionale.

A proposito di giochi, Olimpia è l’antica città della Grecia che tutti conosciamo come sede dei giochi olimpici. Ogni quattro anni, a Olimpia, si svolgevano i giochi olimpici in onore di Zeus, di cui si possono tuttora vedere i resti del tempio. Il tempio di Zeus ospitava la scultura di Zeus scolpita da Fidia, che è considerata una delle sette meraviglie. La moglie di Zeus, Era, aveva un tempio a sé dedicato, dove erano custodite le corone di alloro che venivano poste sul capo dei vincitori dei giochi olimpici. Olimpia ospitava inoltre dodici templi votivi. Le rovine di Olimpia, per un tempo dimenticate, sono state riportate alla luce dall’archeologo Richard Chandler nel 1766. Questa città, ancora oggi, ospita il fuoco sacro delle Olimpiadi.

Non dobbiamo dimenticarci delle migliaia di isole greche, di cui circa duecento abitate, offrono diverse attrattive per i visitatori, che potranno scegliere tra le bellezze di Cefalonia, Creta, Mykonos, Santorini, ma anche Naxos, Skopelos, Skiathos e Zante.

Fra queste, ho scelto di parlarvi di quattro isole che a mio parere non possono essere depennate dal vostro itinerario.

Cefalonia è il teatro di splendidi paesaggi naturali e di spiagge da sogno, come quella di Myrtos.

Creta è la più grande delle isole greche, oltre ad essere la culla della mitologia. Secondo il mito, Zeus è stato nascosto da Gea proprio in una grotta dell’isola di Creta, per sfuggire alle fauci di Saturno. Oltre al palazzo di Cnosso, legato al mito di Minosse e di Teseo e il Minotauro, l’isola è disseminata di siti archeologici risalenti alla civiltà minoica, come il palazzo di Festo, di Gortis e di Agia Triada.

Le principali attrazioni di Mykonos sono la chiesa ortodossa Panagia Tourliani e il Castello di Panigirakis (che potrete raggiungere dopo una camminata che vi regalerà la vista di un panorama meraviglioso). Il monastero di Panagia Tourliani, edificato nel 1542, è la tipica chiesa bianca delle isole greche, dotata di una torre di marmo suggestiva e una fontana interna. Questo luogo ha in sé, a partire dal nome, un mistero. L’origine del nome Tourliani ha due versioni. Secondo la prima, il nome deriva dall’area di Tourlos, luogo dove è stata trovata la miracolosa icona della chiesa della Vergine Maria, dipinta dall’evangelista Luca. Secondo la seconda versione, il nome deriva dalla monaca Tourlis che serviva nel tempio. Nel monastero preesisteva un piccolo tempio dedicato alla Vergine Maria.

Santorini, una tra le perle delle isole delle Cicladi, è invece caratterizzata da una particolare conformazione dovuta ad un’eruzione vulcanica avvenuta nel XVI secolo a. C. Potrete lasciarvi incantare alla vista di quelle case candide e a forma cubo tipiche di Oia e Fira, due città arroccate sulle scogliere che si affacciano su un cratere.
Il cielo ceruleo e le onde lapislazzuli del Mar Egeo rendono questo panorama mozzafiato!

Siete pronti per il vostro viaggio in Grecia? Ecco una carrellata delle mie fotografie!

IMG_20180724_142513_833

Olimpia

IMG_20180724_142513_836

Processed with VSCO with n1 preset
Myrtos

IMG_20180801_191336_713
Mykonos

IMG_20180801_191336_711
Panagia Tourliani

2018-08-01 12.15.49 2.jpg

IMG_20180727_214701_855
Santorini

Pubblicato da

ᴛʀᴀᴠᴇʟ | ғᴀsʜɪᴏɴ | ʟɪғᴇsᴛʏʟᴇ | ᴀ ᴅɪᴀʀʏ ᴏғ ᴀ ᴛʀᴀᴠᴇʟᴇʀ ʙᴇᴛᴡᴇᴇɴ ᴘᴏᴇᴛʀʏ ᴀɴᴅ sᴛᴏʀɪᴇs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...